Lascia un messaggio

Filtri di ricerca

Marche

Mostra tutti Nascondi

Bravafarmacia Feedaty 4.9 / 5 - 278 feedbacks

Cistite: si previene con il cranberry

Cistite: si previene con il cranberry

Inizia con un bruciore diffuso alle vie urinarie. Prosegue con uno stimolo piuttosto frequente ad andare in bagno per fare pipì e sfocia in poca urina espulsa ogni volta: la cistite è una patologia molto diffusa, che colpisce principalmente le donne, e che presenta sintomi molto precisi.

Alla base di questa patologia si nasconde spesso un’infezione batterica di escherichia coli, che risale dal tratto urinario.

Una malattia che, se non viene curata con attenzione e debellata all’origine, può scatenare delle recidive e diventare cronica.

Nei casi di cistite cronica – che si può definire tale quando si presenta almeno 4 volte all’anno – la cura antibiotica, che tradizionalmente è la soluzione più diffusa, diventa poco consigliabile. Sottoporre il paziente a continue terapie antibiotiche, può risultare sia dannoso per l’organismo che inefficace, a causa della formazione progressiva di ceppi batterici resistenti a questi medicinali.

Per questo motivo, è possibile prevenire la cistite e curarla, anche in fase acuta, con una terapia naturale molto più delicata ma altrettanto valida a base di cranberry: un frutto conosciuto anche come mirtillo rosso americano, dalle preziose proprietà curative per la cistite batterica.


Come agisce il cranberry?

Non fatevi ingannare dalla sua forma minuta e dal suo colore allegro: il cranberry è una bacca vigorosa, in grado di disinfettare a fondo le vie urinarie e di eliminare i microbi nocivi che si nascondono all’interno del dell’uretra e della vescica.

Inoltre, grazie alla ricca presenza di antociani, flavonoidi e acido citrico il cranberry svolge una potente azione riequilibrante per il pH delle urine che, dopo una discreta fase di trattamento, può tornare a livelli normali.

Un prodotto che non ha effetti collaterali e che è un alleato davvero prezioso sia per prevenire che per curare la cistite acuta.

Nella fase di prevenzione, il cranberry rafforza le mucose delle vie urinarie e contrasta l’attacco dei microbi.

Nei casi di cistite già presente, il cranberry disinfetta velocemente le vie urinarie, eliminando le colonie batteriche e i biofilm patogeni.


Dove trovare il cranberry?

In farmacia sono disponibili numerosi prodotti per prevenire la cistite cronica e curare la patologia anche in fase acuta.

Per un trattamento urto, è consigliato NO CIST INTENSIVE di SPECCHIASOL: un integratore a base di mirtillo rosso e betulla che aiuta a drenare i liquidi, disinfetta le vie urinarie e favorisce l’espulsione dell’escherichia coli.

Disponibile in bustine, NO CIST INTENSIVE di SPECCHIASOL va diluito in acqua ed assunto una volta al giorno, meglio la sera prima di andare a dormire.

Per prevenire la comparsa di cistite, provate invece FERZYM NOCIST, sempre prodotto da SPECCHIASOL: un integratore per il benessere delle vie urinarie, a base di cranberry, vitamina C e fermenti lattici, utili per riequilibrare la flora batterica e contrastare l’aggressione dei microbi.

Scopri tutti i prodotti per le vie urinarie presente nella nostra farmacia online.

prodotti per la cistite

Inserisci una risposta

*
**Non pubblicato
*URL del sito con http://
*