Alanerv

I risultati non sono garantiti. Possono variare da persona a persona. Leggi il Disclaimer a fondo pagina

Alanerv

900169246

Alfa Wasserman on line

Alanerv 

E' un integratore alimentare a base di acido Lipoico, Vitamine del gruppo B, Selenio e Acido Gamma Linolenico utile come coadiuvante delle terapie mediche della neuropatia dovuta a compressione, neuropatie diabetiche, neuropatie herpetiche, ernie...

Maggiori dettagli

€ 18,90

Alanerv
ALANERV ALAnerv è un estratto naturale dall'attività polivalente. I costituenti principali sono l'acido alfa-lipoico e l'acido gamma-linolenico, con l'aggiunta di selenio, Vitamina E e il complesso Vitaminico del gruppo B. Acido alfa-lipoico L'acido alfa-lipoico è noto per le sue importanti funzioni: la capacità antiossidante, antinfiammatoria l'effetto energizzante. È stato scoperto nel 1951, quando si dimostrò in grado di aiutare i mitocondri(le centrali energetiche delle cellule)a metabolizzare o convertire gli alimenti in energia, riesce inoltre a rigenerare la Vitamina C e i naturali processi di detossificazione che possediamo all'interno del nostro organismo. L'acido alfa lipoico è spesso definito antiossidante "universale", in quanto ha il potere di neutralizzare i radicali liberi nelle zone grasse e acquose delle cellule. Nonostante si trovi nel cibo (patate, broccoli, spinaci, carne rossa) è spesso difficile da assorbire per la forma chimica che lì assume, per questo, se ne consiglia l'assunzione oltre che nelle sofferenze del nervo, anche negli stati di affaticamento fisico e mentale Acido gamma-linolenico È un acido grasso polinsaturo essenziale, necessario per la sintesi degli altri acidi grassi polinsaturi, che si trova nei pesci di acqua salata nelle regioni nordiche che si nutrono di un plancton che lo produce. Il gamma-linolenico è un acido grasso intermedio il cui compito è di trasformarsi rapidamente per permettere la produzione delle prostaglandine, molecole dotate di azione antinfiammatoria, di regolazione del metabolismo del calcio e del funzionamento del sistema. La sua supplementazione è di aiuto anche nel paziente diabetico in quanto può essere metabolizzato direttamente e svolgere quindi la sua azione di plasticità e ricostruzione della membrana cellulare danneggiata (cosa che ad es. non vale per l'acido linoleico). Selenio Questo oligoelemento è stato riconosciuto come essenziale dopo che sono stati osservati negli animali gli effetti patologici di una carenza alimentare. Negli anni trenta è stata descritta in Cina una cardiomiopatia denominata Morbo di Keshan, dal nome del distretto rurale della Cina Nord-Occidentale ove venne riscontrata per la prima volta. La malattia insorgeva nei bambini, negli adolescenti e nelle giovani donne, specie in gravidanza. Solo nel 1979 si riconobbe che il Morbo di Keshan era dovuto ad una grave carenza nutrizionale di selenio, un elemento essenziale per attivare il sistema di difesa antiossidativo cellulare. Vitamina E L'azione biologica della vitamina E è dovuta principalmente (e forse esclusivamente) alle sue proprietà antiossidanti: essa previene la propagazione dell'ossidazione degli acidi grassi polinsaturi, sequestrando i radicali perossilipidici. Complesso Vitaminico del gruppo B Le Vitamine del gruppo B sono tra i primi farmaci impiegati nelle patologie neurologiche compressive ed irritative. È ormai riconosciuto il ruolo che esse hanno nel ridurre lo stress ossidativo e migliorare il trofismo del nervo riuscendo ad arrivare nei processi metabolici. In particolare la Vitamina B1 esplica soprattutto un'azione di protezione nei confronti delle lesioni di tipo degenerativo dei nervi periferici: da ciò la sua qualifica di "Vitamina antineuritica".
892
https://www.bravafarmacia.it/1017-large_default/alanerv-.jpg
Alanerv
ALANERV ALAnerv è un estratto naturale dall'attività polivalente. I costituenti principali sono l'acido alfa-lipoico e l'acido gamma-linolenico, con l'aggiunta di selenio, Vitamina E e il complesso Vitaminico del gruppo B. Acido alfa-lipoico L'acido alfa-lipoico è noto per le sue importanti funzioni: la capacità antiossidante, antinfiammatoria l'effetto energizzante. È stato scoperto nel 1951, quando si dimostrò in grado di aiutare i mitocondri(le centrali energetiche delle cellule)a metabolizzare o convertire gli alimenti in energia, riesce inoltre a rigenerare la Vitamina C e i naturali processi di detossificazione che possediamo all'interno del nostro organismo. L'acido alfa lipoico è spesso definito antiossidante "universale", in quanto ha il potere di neutralizzare i radicali liberi nelle zone grasse e acquose delle cellule. Nonostante si trovi nel cibo (patate, broccoli, spinaci, carne rossa) è spesso difficile da assorbire per la forma chimica che lì assume, per questo, se ne consiglia l'assunzione oltre che nelle sofferenze del nervo, anche negli stati di affaticamento fisico e mentale Acido gamma-linolenico È un acido grasso polinsaturo essenziale, necessario per la sintesi degli altri acidi grassi polinsaturi, che si trova nei pesci di acqua salata nelle regioni nordiche che si nutrono di un plancton che lo produce. Il gamma-linolenico è un acido grasso intermedio il cui compito è di trasformarsi rapidamente per permettere la produzione delle prostaglandine, molecole dotate di azione antinfiammatoria, di regolazione del metabolismo del calcio e del funzionamento del sistema. La sua supplementazione è di aiuto anche nel paziente diabetico in quanto può essere metabolizzato direttamente e svolgere quindi la sua azione di plasticità e ricostruzione della membrana cellulare danneggiata (cosa che ad es. non vale per l'acido linoleico). Selenio Questo oligoelemento è stato riconosciuto come essenziale dopo che sono stati osservati negli animali gli effetti patologici di una carenza alimentare. Negli anni trenta è stata descritta in Cina una cardiomiopatia denominata Morbo di Keshan, dal nome del distretto rurale della Cina Nord-Occidentale ove venne riscontrata per la prima volta. La malattia insorgeva nei bambini, negli adolescenti e nelle giovani donne, specie in gravidanza. Solo nel 1979 si riconobbe che il Morbo di Keshan era dovuto ad una grave carenza nutrizionale di selenio, un elemento essenziale per attivare il sistema di difesa antiossidativo cellulare. Vitamina E L'azione biologica della vitamina E è dovuta principalmente (e forse esclusivamente) alle sue proprietà antiossidanti: essa previene la propagazione dell'ossidazione degli acidi grassi polinsaturi, sequestrando i radicali perossilipidici. Complesso Vitaminico del gruppo B Le Vitamine del gruppo B sono tra i primi farmaci impiegati nelle patologie neurologiche compressive ed irritative. È ormai riconosciuto il ruolo che esse hanno nel ridurre lo stress ossidativo e migliorare il trofismo del nervo riuscendo ad arrivare nei processi metabolici. In particolare la Vitamina B1 esplica soprattutto un'azione di protezione nei confronti delle lesioni di tipo degenerativo dei nervi periferici: da ciò la sua qualifica di "Vitamina antineuritica".
erboristeria-e-integratori
892
https://www.bravafarmacia.it/1017-large_default/alanerv-.jpg
Brava Farmacia
https://www.bravafarmacia.it/img/logo.jpg
Italia
Bologna
Via Altabella 14
40126
051233339
44.495243
11.345452
18.90
EUR
true
18.90
EUR
http://purl.org/goodrelations/v1#ByBankTransferInAdvance
http://purl.org/goodrelations/v1#Cash
http://purl.org/goodrelations/v1#PayPal
http://purl.org/goodrelations/v1#AmericanExpress
http://purl.org/goodrelations/v1#DinersClub
http://purl.org/goodrelations/v1#MasterCard
http://purl.org/goodrelations/v1#VISA
metodi di pagamento
SPEDIZIONI GRATIS PER SPESE OLTRE GLI 80€
PAGAMENTO SICURO
SPEDIZIONE in 24/48 ore
RESO FACILE
ASSISTENZA CLIENTI e ordini telefonici

ALANERV

ALAnerv è un estratto naturale dall'attività polivalente. I costituenti principali sono l'acido alfa-lipoico e l'acido gamma-linolenico, con l'aggiunta di selenio, Vitamina E e il complesso Vitaminico del gruppo B.

Acido alfa-lipoico
L'acido alfa-lipoico è noto per le sue importanti funzioni: la capacità antiossidante, antinfiammatoria l'effetto energizzante. È stato scoperto nel 1951, quando si dimostrò in grado di aiutare i mitocondri(le centrali energetiche delle cellule)a metabolizzare o convertire gli alimenti in energia, riesce inoltre a rigenerare la Vitamina C e i naturali processi di detossificazione che possediamo all'interno del nostro organismo. L'acido alfa lipoico è spesso definito antiossidante "universale", in quanto ha il potere di neutralizzare i radicali liberi nelle zone grasse e acquose delle cellule. Nonostante si trovi nel cibo (patate, broccoli, spinaci, carne rossa) è spesso difficile da assorbire per la forma chimica che lì assume, per questo, se ne consiglia l'assunzione oltre che nelle sofferenze del nervo, anche negli stati di affaticamento fisico e mentale


Acido gamma-linolenico
È un acido grasso polinsaturo essenziale, necessario per la sintesi degli altri acidi grassi polinsaturi, che si trova nei pesci di acqua salata nelle regioni nordiche che si nutrono di un plancton che lo produce.
Il gamma-linolenico è un acido grasso intermedio il cui compito è di trasformarsi rapidamente per permettere la produzione delle prostaglandine, molecole dotate di azione antinfiammatoria, di regolazione del metabolismo del calcio e del funzionamento del sistema. La sua supplementazione è di aiuto anche nel paziente diabetico in quanto può essere metabolizzato direttamente e svolgere quindi la sua azione di plasticità e ricostruzione della membrana cellulare danneggiata (cosa che ad es. non vale per l'acido linoleico).


Selenio
Questo oligoelemento è stato riconosciuto come essenziale dopo che sono stati osservati negli animali gli effetti patologici di una carenza alimentare. Negli anni trenta è stata descritta in Cina una cardiomiopatia denominata Morbo di Keshan, dal nome del distretto rurale della Cina Nord-Occidentale ove venne riscontrata per la prima volta. La malattia insorgeva nei bambini, negli adolescenti e nelle giovani donne, specie in gravidanza. Solo nel 1979 si riconobbe che il Morbo di Keshan era dovuto ad una grave carenza nutrizionale di selenio, un elemento essenziale per attivare il sistema di difesa antiossidativo cellulare.


Vitamina E
L'azione biologica della vitamina E è dovuta principalmente (e forse esclusivamente) alle sue proprietà antiossidanti: essa previene la propagazione dell'ossidazione degli acidi grassi polinsaturi, sequestrando i radicali perossilipidici.

Complesso Vitaminico del gruppo B
Le Vitamine del gruppo B sono tra i primi farmaci impiegati nelle patologie neurologiche compressive ed irritative. È ormai riconosciuto il ruolo che esse hanno nel ridurre lo stress ossidativo e migliorare il trofismo del nervo riuscendo ad arrivare nei processi metabolici.
In particolare la Vitamina B1 esplica soprattutto un'azione di protezione nei confronti delle lesioni di tipo degenerativo dei nervi periferici: da ciò la sua qualifica di "Vitamina antineuritica".

Foto Dottoressa Anna Marrè
Dottoressa Anna Marrè

Dottore in Farmacia ed iscritta all'ordine dei farmacisti di Bologna al numero 3803. Autore del sito Bravafarmacia.it All'interno della Farmacia Oberdan, cura in particolar modo dermocosmesi ed integratori.

Chiedi consiglio
    I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

      Lascia un messaggio